Pranzo di ferragosto a Roma

Come tutti gli anni, in questo periodo sento la presenza di mia madre, sento il profumo dei suoi piatti, preparati con ingredienti sceltissimi e freschi.
Pomodori con riso - pranzo di ferragosto a Roma Zucchine ripiene, pranzo di ferragosto a Roma Pollo ruspante con peperoni, pranzo di ferragosto a Roma


Il rito del pranzo di ferragosto a Roma

Ricordo il rito del pranzo di ferragosto che veniva organizzato già due giorni prima, andava al mercato e sceglieva i pomodori pantano più maturi ed il basilico più profumato, i peperoni più carnosi, le zucchine romanesche, quelle un pò più grandi per farle ripiene e per finire il cocomero più dolce. Ordinava i polli ruspanti al contadino che riforniva il ristorante, ma esclusivamente quelli che non superavano il kilo e mezzo…. non posso e nè voglio interrompere questo rito, ed insieme alle mie sorelle organizziamo lo stesso pranzo.
A ferragosto, come da tradizione romana, è obbligatorio mangiare: Pomodori con il riso, pollo ruspante con peperoni, zucchine ripiene e cocomero fresco.
Invito tutti i romani che non partono a ferragosto a festeggiare al ristorante da Checco insieme a me,  propongo il menù suddetto compreso di bevande, caffè e ammazza caffè a Euro 40,00.

Leave a Reply

Blue Captcha Image
Aggiornare

*